Imparare a scrivere

Da qualche mese ho visto in libreria alcuni quaderni con questo formato:

Sono quadernoni pensati per avviare e consolidare la scrittura nella scuola primaria. Qualche anno fa una maestra mi aveva confermato che in Italia venivano usati per bambini con problemi con la scrittura (DSA): in realtà sono fogli ispirati alla teoria montessoriana. Una mia amica, insegnate tedesca, invece, mi disse che sono quaderni in uso nelle scuole in Germania per tutti i bambini. Ora una casa editrice italiana propone questi quaderni come “quaderni intelligenti”.

Come cambiano gli approcci alla didattica e così all’educazione dei bambini, a seconda di come procede la ricerca e di come viene accolta nel mondo della scuola! Conservare quindi una propria autonomia diviene fondamentale, perché la scuola propone teorie o tecniche che vanno di pari passo con gli aggiornamenti degli insegnanti, i quali dovrebbero conoscere perfettamente le nuove scoperte in ambito didattico e formativo, guidati da esperti e studiosi…

Pubblicato da Marica Costigliolo

"I leave a white and turbid wake; pale waters, paler cheeks, where' er I sail. The envious billows sidelong swell to whelm my track; let them; but first, I pass." H. Melville

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: