Materiali preparati

Abbiamo dipinto ascoltando musica: una musica araba, ecco dei pavoni, sembrano arrivare da altri mondi, neanche così lontani…

Sui materiali preparati ho già scritto diversi post pubblicati sia in questo blog, sia nel mio blog professionale, http://www.costigliolo.it: nei laboratori per bambini è altamente sconsigliato proporre materiali prestampati perché limitano molto la creatività dei bambini e sono quindi controproducenti per stimolare l’immaginazione. Purtroppo si assiste sempre di più a proposte per l’infanzia in cui persone con scarsa preparazione offrono ai partecipanti materiali già confezionati.

Se intendiamo, invece, fare un laboratorio didattico, il materiale preparato può essere utile per velocizzare il lavoro e organizzarci meglio: a tale scopo ho usato alcuni materiali per lapbook della casa editrice Erickson, che sono molto validi e ben fatti. Nel prossimo post pubblicherò qualche foto del lavoro che abbiamo svolto su questi materiali.

Pubblicato da Marica Costigliolo

"I leave a white and turbid wake; pale waters, paler cheeks, where' er I sail. The envious billows sidelong swell to whelm my track; let them; but first, I pass." H. Melville

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: