Educazione plurisensoriale

“È molto importante aiutare il bambino a sviluppare la sensibilità verso tutto ciò che percepisce con il suo corpo e a recuperare quelle profonde relazioni che stabilisce con la natura che lo circonda: dal mormorio di un ruscello, al canto degli uccellini. Aiutiamo i bambini ad ampliare la loro conoscenza, promuovendo un’educazione alla percezione non solo visiva ma anche pluri sensoriale. Aiutiamoli ad osservare con attenzione colori, forme, linee superfici: i colori del cielo e dell’ acqua non sono sempre solo azzurri, gli alberi ramificano in molti modi diversi, le superfici hanno caratteristiche visive e tattili diverse. Aiutiamo i bambini a cercare tutte le informazioni scientifiche riguardo gli argomenti che particolarmente li appassionano e coinvolgono, come gli animali e i loro habitat, la storia delle abitazioni, l’astronomia. Sperimentiamo insieme a loro varie tecniche, strumenti e materiali. Proponiamo l’ascolto di racconti, poesie e suoni in modo da favorire la loro immaginazione per poi inventare nuove storie.”

B. Restelli

Photo by Pixabay on Pexels.com

Pubblicato da Marica Costigliolo

"I leave a white and turbid wake; pale waters, paler cheeks, where' er I sail. The envious billows sidelong swell to whelm my track; let them; but first, I pass." H. Melville

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: