Fare arte

In queste giornate a casa si possono fare tante attività creative: non è necessario fare cose complesse, o usare materiali da cucina (cosa che generalmente sconsiglio), o ancora fare giochi didattici (cosa anche questa da fare con moderazione). Per attività creative intendo proprio la possibilità di disegnare e dipingere. Sono poi i modi, i soggetti a cambiare. Ad esempio i materiali: disegnare con matite, matite colorate, pennarelli o con la sanguigna, con il carboncino. Dipingere con acquarello, olio, tempera. I soggetti sono poi vastissimi: si può osservare fuori dalla finestra e dipingere o disegnare ciò che vediamo, oppure provare a disegnare i nostri animali domestici, o riprodurre quadri famosi. Si possono poi studiare i colori, i modi di stendere la pittura o di sfumare un carboncino. Fare arte è un’attività inesauribile, semplice, alla portata di tutti e per tutte le età.

Pubblicato da Marica Costigliolo

"I leave a white and turbid wake; pale waters, paler cheeks, where' er I sail. The envious billows sidelong swell to whelm my track; let them; but first, I pass." H. Melville

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: