Studiare i verbi

Il verbo è la parte più importante della frase: nella grammatica montessoriana è messo in evidenza in più modi, sia nella sintassi sia nell’analisi grammaticale. Ci sono due aspetti essenziali del verbo: uno riguarda la formazione del tempo verbale, l’altro l’uso nella frase sia parlata, sia scritta. Per quanto concerne quest’ultima, il congiuntivo, il passato remoto e il futuro anteriore sono i più difficili da usare. Su come fare per capirne il funzionamento all’interno della proposizione, scriverò qualcosa nei prossimi post. Sulla costruzione della forma verbale, abbiamo costruito i paradigmi verbali con cartoncino verde e poi l’abbiamo incollato sulla pagina:

Così si comprende meglio la struttura del tempo verbale, perché si vedono le ripetizioni dell’ausiliare e del participio. In questo caso abbiamo studiato il verbo essere: per formare il passivo di un verbo basterà aggiungere il participio passato al paradigma del verbo essere. In questo modo, costruendo in modo tattile e visivo lo schema delle forme verbali, è più semplice ragionare sulla lingua e, di conseguenza, imparare anche mnemonicamente i paradigmi.

Pubblicato da Marica Costigliolo

"I leave a white and turbid wake; pale waters, paler cheeks, where' er I sail. The envious billows sidelong swell to whelm my track; let them; but first, I pass." H. Melville

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: