A piccoli passi

In collaborazione con l’associazione culturale la prima radice e il centro di ricerca pedagogica Io e gli altri, terrò un ciclo di incontri gratuiti sui grandi autori della pedagogia. Vi aspetto!

Come costruire un progetto di istruzione familiare?

La prossima settimana iniziano i corsi “Apprendimento e creatività”, a cura dell’associazione culturale la prima radice. I corsi sono organizzati in moduli, divisi per materia (leggere/scrivere, matematica, geometria, lingue, arte, musica, scienze, storia e geografia), e sono pensati per genitori (ma anche docenti o educatori) che desiderano approfondire un determinato ambito nell’insegnamento a casa. ÈContinua a leggere “Come costruire un progetto di istruzione familiare?”

Attività per l’autunno

Vi ricordate che abbiamo fatto l’erbario qualche tempo fa? Per quest’autunno ho pensato di fare qualcosa di simile, però studieremo in particolare gli alberi. Useremo un libretto molto carino e sintetico dove vi sono illustrate tutte le specie. Andremo poi nel bosco a raccogliere esemplari di foglie, le analizzeremo al microscopio, le classificheremo, e proveremoContinua a leggere “Attività per l’autunno”

Percorsi on line per genitori

Dal 2017, in collaborazione con l’associazione culturale “la prima radice”, propongo il percorso “Apprendimento e creatività”, corsi formativi on line per i genitori che desiderano intraprendere l’homeschooling, o che desiderano apprendere strategie didattiche alternative a quelle tradizionali. I corsi sono per genitori, educatori, docenti: la formazione si articola secondo svariate pedagogie e sulla mia ricercaContinua a leggere “Percorsi on line per genitori”

Nel bosco

Oggi abbiamo fatto una passeggiata nel bosco, tra le piante abbiamo trovato un topolino di montagna. Siamo stati fortunati, infatti questa specie è prevalentemente notturna. Poi abbiamo letto tante informazioni sulle piante officinali: E la passeggiata ci ha portato in un sentiero che ancora non conoscevamo: è emozionante “perdersi” nel bosco e trovare altri sentieriContinua a leggere “Nel bosco”

Centro di Ricerca Pedagogica

È nato il nuovo centro di ricerca pedagogica Io e gli altri, a Genova, a cura dell’associazione culturale la prima radice. Acasadascuola sostiene il progetto, e cura la parte relativa al supporto homeschooling. Il centro è attivo nell’ambito delle consulenze, della formazione e della divulgazione scientifica.https://www.arteterapiafilosofica.com/centro-ricerca-pedagogica/

Filosofia dell’educazione

Nuovo percorso per chi desidera acquisire nuove competenze in ambito educativo e pedagogico: il percorso è organizzato dall’associazione “la prima radice” ed è rivolto a tutti coloro sono interessati alle tematiche legate al mondo dell’infanzia. Il percorso consta di tre specifici corsi ed è totalmente on line. Per informazioni visita la pagina del corso: https://www.edizionilaprimaradice.it/percorso-filosofia-delleducazione/

Portapenne in argilla

Ci siamo divertiti a creare oggetti in argilla (autoindurente), in particolare un grande portapenne. Poi dovremo dipingerlo con acrilici o tempere e rifinire con del flatting. A che cosa serve questa attività? Bè, oltre ad esercitare la manualità e l’inventiva progettuale, anche a fare alcuni collegamenti con materie come la storia e la geografia, laContinua a leggere “Portapenne in argilla”

Consulenze

In collaborazione con l’associazione culturale la prima radice, organizzo un servizio di consulenza in ambito educativo. Per chi sono utili le consulenze: Genitori: elementi di pedagogie alternative secondo vari approcci, inclusi Montessori e Waldorf, stili di apprendimento, gestione del tempo, progetto didattico e supporto per aiuto compiti, supporto per chi inizia o pratica homeschooling. Educatori,Continua a leggere “Consulenze”

Learning Support

I nostri moduli formativi, che proponiamo dal 2017, diventano un nuovo percorso formativo, con attestato di frequenza, grazie alla proposta dell’associazione culturale la prima radice! Vedi il sito: http://www.edizionilaprimaradice.it

La lettura

La lettura può appassionare i bambini a tutte le età: in questo periodo di emergenza, in cui abbiamo tanto tempo per stare a casa, possiamo provare a leggere ad alta voce, anche a bambini più grandi e ad adolescenti. Dopo la lettura provare a parlare del libro: il modo più immediato è porre delle domandeContinua a leggere “La lettura”

Dipinti a olio

Avevamo già usato i colori a olio per dipingere: sebbene siano a volte sconsigliati per i bambini, perché sporcano, hanno un odore pungente, e hanno bisogno di un supporto adeguato (la semplice carta non va bene), tuttavia trovo che siano un bellissimo momento da condividere. La brillantezza del colore non sfugge alla sensibilità infantile, cosìContinua a leggere “Dipinti a olio”