Moduli formativi

Se vuoi idee, spunti, riflessioni per seguire i bambini nei compiti prova questi moduli brevi: sono in modalità FAD e i costi sono davvero contenuti. Variano da 45 euro a 75 euro (per moduli da 2 incontri, totale 4 ore).

Mini corsi a distanza sull’apprendimento

A settembre ricominciano i mini corsi modulari di Acasadascuola. Sono incontri individualizzati ad un costo davvero contenuto per avere spunti e idee per supportare i figli nei compiti o nelle attività didattiche a casa. Età: 3-14 anni. Come funzionano: 1) Puoi collegarti su Skype concordando il giorno e l’ora. 2) Formazione individuale e “in diretta”:Continua a leggere “Mini corsi a distanza sull’apprendimento”

Calligrafia orientale

Abbiamo frequentato un mini corso di Calligrafia cinese. E’ stato molto interessante provare a scrivere in ideogrammi. Ci sono segni per indicare le cose che sono ricavati dai disegni primitivi dell’uomo, altri che sono stati creati recentemente. Ad esempio per “computer” si usa il segno che indica il “fulmine” unito a quello che indica laContinua a leggere “Calligrafia orientale”

Nuovo sito e modulo su “Storia e geografia”

Da novembre trovi le mie proposte  sull’istruzione familiare anche nel mio nuovo sito: http://www.costigliolo.it Alla pagina “infanzia” puoi vedere i singoli moduli formativi on line. E’ in partenza il modulo 4 su “storia e geografia”: scopriremo come studiare a casa e quali attività svolgere: clicca qui per informazioni e iscrizioni.  

la Cina

Abbiamo deciso il tema della nostra ricerca e riguarderà la Cina. Studieremo questo grande paese sia dal punto di vista storico sia dal punto di vista geografico. Abbiamo anche comprato un piccolo libro con alcuni ideogrammi base, per apprendere che esistono forme diverse di linguaggi e di scrittura, che non sono a carattere seriale comeContinua a leggere “la Cina”

Geografia montessoriana II

Con le carte degli animali e dei continenti (Geografia montessoriana) abbiamo svolto un’attività adatta a bambini sia di 4 sia di 8 anni. Il materiale è lo stesso, cambiano la modalità e l’uso. Dopo aver deciso un continente, mostriamo le carte degli animali e leggiamo dal libriccino le varie caratteristiche di ogni animale scelto. InContinua a leggere “Geografia montessoriana II”

Geografia montessoriana

Che belli questi materiali montessoriani editi da Ippocampo edizioni. Ci sono le carte con gli animali dei sette continenti e le carte smerigliate dei continenti e un libriccino con gli animali divisi per appartenenza geografica. Si possono fare svariate attività, anche costruire un piccolo libro circa un continente o un paese e fare una ricerca perContinua a leggere “Geografia montessoriana”

Geografia

Nei programmi scolastici della scuola primaria, si usa studiare la geografia a partire dalle regioni italiane per poi “allargare” ai paesi europei: nell’approccio montessoriano, invece, si restringe il campo, partendo dal mondo nella sua totalità. Attraverso l’educazione cosmica che tratta della formazione del cosmo e della Terra, il bambino intraprende lo studio della geografia comeContinua a leggere “Geografia”

Geografia. Ambienti naturali

L’estate volge al termine e durante questo periodo abbiamo visitato diversi luoghi. Ora con l’avvento dell’autunno vorrei iniziare un percorso di “riflessione” sull’esperienze di questo periodo. Tra le cose da fare si potrebbero studiare gli ambienti naturali in cui abbiamo vissuto, il bosco, il mare. Ho trovato su una bancarella due libriccini davvero ben fattiContinua a leggere “Geografia. Ambienti naturali”

L’osservazione del “vero”

Maria Montessori scrive che è importante  lasciare ai bambini il tempo di camminare, osservare pietre, strade, piccoli insetti, tutto ciò che può attirare la loro attenzione, senza distoglierli da quest’attività. Le gite possono diventare delle vere e proprie esplorazioni, i bambini possono camminare e fermarsi in tranquillità: il silenzio è fondamentale nell’osservazione della natura, come èContinua a leggere “L’osservazione del “vero””