Nuova pubblicazione in pdf!

Una nuova pubblicazione in collaborazione con il Centro di ricerca pedagogica Io e gli altri e l’associazione culturale la prima radice: Apprendimento e creatività, 149 pagine in pdf. Per informazioni su costi e contenuti scrivici. Lo riceverai direttamente nella tua casella email!

La valutazione e le “competenze”

Se l’oggettività (in realtà inesistente ma costruita a livello mediatico, politico, ideologico) è l’ideale a cui le scienze sociali si modellano, il soggetto si forma proprio su questa oggettività, che diviene una forma di verità a cui tendere.Questo ideale spiega perché le statistiche hanno preminenza sui saperi locali, concreti, vissuti, perché i saperi esteriorizzanti eContinua a leggere “La valutazione e le “competenze””

Questioni di genere

Dire che sei genitore homeschooler significa anche confrontarsi con gli altri genitori o nonni o vicini (più o meno impiccioni) che hanno reazioni del tipo: “Non hanno il confronto con gli altri”, “Ma come fai’?”, “Non puoi lavorare”, “Bè, se te lo puoi permettere” ecc. Ovviamente fare homeschooling significa dedicare moltissimo tempo ai propri figli:Continua a leggere “Questioni di genere”

In vista degli esami

In vista dell’esame di fine anno cambieremo un pochino il nostro studio quotidiano. Per ora abbiamo studiato “a epoche” ossia privilegiando una singola materia per alcune settimane. Questa settimana era la volta dell’arte e ci siamo divertiti a creare piccoli vasi, ciondoli e tanto altro. Ora organizzeremo il lavoro introducendo più discipline in una giornata.Continua a leggere “In vista degli esami”

Utopia e realismo? Il problema della felicità a scuola

Si parla in queste ore di felicità a scuola. I bambini sono felici a scuola. Tutti, proprio tutti. Anche in questo momento di paura, di mascherine, di disinfettanti, di distanze. Sono felici. Allora penso a parole che risuonavano qualche tempo fa. Se cambiare la scuola (la scuola in “piena tensione rivoluzionaria“, non la scuola diContinua a leggere “Utopia e realismo? Il problema della felicità a scuola”

Nuova pagina del blog

Nuova pagina del blog, in cui riporto la mia intervista contenuta nella rivista FILART. Qualche domanda a Marica Costigliolo, referente del progetto sull’istruzione familiare “acasadascuola”.Come hai cominciato l’homeschooling?“Ho iniziato per caso, non sapevo della possibilità di fare istruzione familiare e onestamente credevo nella scuola pubblica come luogo di condivisione e di crescita, anche se conContinua a leggere “Nuova pagina del blog”

La rete

Qualche giorno fa una ragazza, durante un seminario, ha manifestato le sue perplessità su internet: è facile costruire un’identità parallela, addirittura un profilo professionale, basato su follower, like ecc. Si arriva così a un corto circuito: i personaggi virtuali sono talmente fittizi che nella realtà è evitata accuratamente ogni condivisione autentica, se non per postareContinua a leggere “La rete”

Pedagogia libertaria

Vari autori del Novecento si sono posti in modo molto critico verso la scuola. Sotto il cappello “pedagogia libertaria” possiamo mettere molte pedagogie, comprese quella montessoriana o degli oppressi: qui ho scelto alcuni pensatori che si caratterizzano per un approccio critico verso le istituzioni educative e sociali. Scolarizzazione vs educazione: Joel Spring: “Bisogna infine tenereContinua a leggere “Pedagogia libertaria”

Homeschooling: i titoli non contano?

La legge richiede ai genitori di dimostrare di avere adeguate capacità tecniche per fare homeschooling. Che cosa significa capacità tecniche? Possono essere qualcosa di diverso, nell’insegnamento, dal titolo di studio? Vediamo quali sono le capacità tecniche richieste per insegnare a scuola: se qualcuno ne ha esperienza, sa benissimo, e il dato è inconfutabile, che l’unicaContinua a leggere “Homeschooling: i titoli non contano?”

Le regole si imparano a scuola?

Molti sono gli autori che hanno scritto della cognizione morale del bambino e di come si costruisca, da Kant alla Montessori, da Piaget a Freud. Tutti concordi sul fatto che la moralità si costituisce nella relazione con gli altri (i maestri o i genitori, i coetanei, gli altri bambini). A volte mi è stato dettoContinua a leggere “Le regole si imparano a scuola?”

Genova

Di solito questo è uno spazio che dedico esclusivamente alle attività nel nostro homeschooling; le riflessioni riguardano il mondo della scuola, la pedagogia, la didattica. Anche se abbiamo svolto laboratori interessanti e abbiamo fatto tante cose belle, le posterò nelle prossime settimane. Sulla tragedia del Ponte Morandi vorrei segnalare un articolo di Renzo Piano, pubblicatoContinua a leggere “Genova”