Matinée

Il penultimo concerto della stagione; è stato molto interessante ascoltare un repertorio diverso da quello classico, con batteria e bandoneon, voce e violino. L’insegnamento della musica avviene spesso senza un’attività di ascolto dal vivo: per i bambini è invece fondamentale frequentare sale da concerto, eventi musicali ecc. Certamente non è un’attività che deve diventare “didattica”: […]

Read More Matinée

Musica

  L’apprendimento musicale inizia dai primi giorni di vita: il neonato ha un’innata capacità di fare musica, il genitore deve solo adattarsi a questa capacità per sviluppare le doti del proprio bambino. L’ascolto dei suoni dei rumori si affianca a quello della musica, sia registrata sia eseguita dal vivo. E’ importante creare dei momenti in […]

Read More Musica

PDF dei lettura-lab!

Dal 2019 saranno disponibili i pdf con tutte le indicazioni e le foto dei due cicli di laboratori che ho condotto presso le Biblioteche. Si tratta di due raccolte: lettura-lab sull’albero e lettura-lab sull’acqua. Sono tracce laboratoriali su alcuni libri di testo da leggere e su cui costruire alcune attività. Oltre alle foto e alla […]

Read More PDF dei lettura-lab!

Matinée

Un bel concerto stamattina con un trio d’archi. Il programma è durato circa un’ora e l’orario (11 di mattina) è perfetto per i bambini. Inoltre è un modo per ascoltare artisti del territorio o giovani musicisti.

Read More Matinée

Concerto e altro

Oggi siamo stati a una matinée: una bellissima sonata di Beethoven per cello e pianoforte. Penso che sia importante portare i bambini ad ascoltare musica dal vivo, perché anche i concerti fanno parte del patrimonio culturale di cui i bambini devono essere partecipi. Dall’età di quattro-cinque anni è possibile portarli a concerti brevi e in contesti […]

Read More Concerto e altro

Musica a casa

Ascoltare la musica a casa con i bambini è fondamentale perché i bambini possano amare la musica e desiderare di suonare uno strumento. Se è vero che la musica è l’espressione delle emozioni, è anche vero che la condivisione dell’ascolto “passa” anche attraverso la regolazione delle emozioni e il rispecchiamento emotivo. Per questo motivo ascoltare […]

Read More Musica a casa

La musica della mente

Le emozioni sono intrinsecamente esperienze soggettive che coinvolgono processi di attribuzione di significati e di interazione con l’ambiente. Le esperienze danno origine a stati soggettivi complessi che costituiscono il nucleo centrale delle nostre vite e delle nostre relazioni con gli altri. La musica è stata descritta come una delle forme più pure di espressione delle […]

Read More La musica della mente

Frazioni musicali

Abbiamo studiato i valori musicali partendo dal movimento e poi sul quaderno abbiamo ritagliato e colorato le note. Su un grande pentagramma abbiamo poi posizionato le note per formare un intero (4/4). Anche se le note non sono disposte alla giusta altezza, è comunque un modo efficace per apprendere i valori. Per le altezze faremo […]

Read More Frazioni musicali

Leggere la musica

Imparare la notazione  musicale richiede molto esercizio: può essere efficace apprendere la lettura musicale  “dividendo” la parte ritmica dalla lettura dell’altezza delle note. Ciò consente di non oberare troppo i bambini che devono occuparsi di leggere sia il nome della nota sia la sua durata e il tutto andando a tempo! Si può quindi procedere […]

Read More Leggere la musica

Note musicali

Con la tavola musicale in due incontri abbiamo imparato l’intera scala musicale: abbiamo anche imparato a suonarla sul pianoforte senza bisogno di contraddistinguere i tasti ad eccezione del do centrale. Non c’è bisogno di dire nulla, pochissime parole, ascolto e concentrazione. Imparare le note è facile, più difficile è suonare facendo corrispondere ad ogni suono […]

Read More Note musicali

Tavola musicale

Abbiamo fabbricato una tavola musicale con materiali dal nostro laboratorio tattile: una tavola di legno e cerchietti di carta. Ogni nota suonata al pianoforte viene poi sistemata sul pentagramma della tavola: non c’è bisogno di dire a voce il nome della nota, perché l’esercizio parte dalla conoscenza del nome delle note e della disposizione ascendente […]

Read More Tavola musicale