Gentile, il padre della scuola italiana

Segnalo questo brano tratto da Giovani Gentile, filosofo fondatore della scuola italiana così come la conosciamo ancora oggi: “L’alterità è fonte di costrizione e di inimicizia, quindi non va solo superata, dev’essere vinta. Perciò nella lotta tra Stati si deve perseguire non solo l’annientamento d’uno dei contendenti, ma della volontà in quanto volontà avversaria. Il nemicoContinua a leggere “Gentile, il padre della scuola italiana”